Abbinare il vino al cibo

In questa rubrica desideriamo darti suggerimenti e consigli su come abbinare i giusti vini ai tuoi piatti preferiti.

selvaggina

Il colore del vino non è molto importante quando si tratta di accompagnare piatti di selvaggina: questa carne forte, e spesso sostanziosa, richiede soprattutto un vino deciso, dalle caratteristiche gusto-olfattive ricche e complesse, che possa armonizzarsi con i profumi e i sapori intensi delle lunghe preparazioni che necessitano queste carni.

La tipologia della selvaggina orienta più di tutto l’abbinamento, ed anche la modalità di cottura. La selvaggina da piuma, come anatra e faraona richiede vini rossi di buona struttura, rotondi e caratterizzati da tannini morbidi. La selvaggina da pelo come cinghiale, cervo e capriolo richiederà i vini più pregiati, ossia vini rossi di grande corpo e lungo affinamento.

In linea generale comunque ci dovremmo orientare su un vino strutturato, persistente e di buon corpo, meglio se con un buon tannino. Il vino deve essere in grado di poter eguagliare le forti personalità dei piatti, senza rischiare di essere sovrastato.

    Massimo Veneto IGT Rosso 0,75L 2018

    Di Carlo Collezione Carlo Lenotti Amarone della Valpolicella DOCG Classico 2013

    Le Olle Bardolino Superiore DOCG Classico 2020